Logo Bimbe in Viaggio

Bimbe in Viaggio

Blog di viaggi per Famiglie

Visita al Castello del Buonconsiglio

Tabella dei Contenuti

Il Castello del Buonconsiglio è il più importante complesso monumentale del Trentino Alto Adige.

Situato su un piccolo rilievo dal quale domina la città di Trento, il Castello nasce nel 1200 come fortezza difensiva per diventare poi dimora dei principi-vescovi della Contea fino ai primi anni del 1800.

Durante la prima guerra mondiale, i suoi giardini furono teatro della condanna a morte degli irredentisti Cesare Battisti, Fabio Filzi e Damiano Chiesa precedentemente imprigionati nelle celle, ancora visitabili.

Nel 1974 il Castello del Buonconsiglio divenne di proprietà della Provincia autonoma di Trento e oggi è una bellissima sede museale che ospita al suo interno svariate collezioni di arte e importanti mostre temporanee.

buonconsiglio
L’imponente Castello del Buonconsiglio

Visita al Castello del Buonconsiglio: biglietto d’ingresso e orario di apertura

Il bigllietto d’ingresso per la visita al Castello del Buonconsiglio può essere acquistato direttamente in biglietteria oppure online (con una prevendita di 1,00€), e costa 10,00€ l’intero, 6,00€ il ridotto per ragazzi dai 15 ai 26 anni di età, gratis 0-14 anni.

L’ingresso alla Torre Aquila necessita di un biglietto a parte al costo di 2,50€ e avviene solo ad orari prestabiliti (ogni 45 minuti).

Per chi fosse interessato a visitare anche il Castel Beseno, il Castello di Stenico, il Castel Thun e il Castel Caldes, esiste un biglietto cumulativo al costo di 20,00€ (15,00 il ridotto).

Per comprare il biglietto online, e per visionare gli orari di apertura del Castello (che variano di mese in mese), vi rimando al sito ufficiale.

Visita al Castello del Buonconsiglio: percorso di visita

interni
pitture e sculture
salone enorme con travi a vista
dipinti
Visita al Castello del Buonconsiglio con i bambini
loggia veneziana

Il percorso di visita inizia dalla parte più antica del Castello, denominata Castelvecchio, sulla quale svetta una bellissima torre cilindrica. Proprio in queste prime sale, si trovano reperti archeologici che vanno dalla preistoria all’alto Medioevo.

Si attraversa il cortile interno caratterizzato da begli affreschi, e si arriva ai piani superiori che sono le aree più recenti del palazzo: il Magno Palazzo e la Giunta Albertiana.

Soffitti affrescati, lunghi corridoi, specchi enormi, pitture medievali.. Ogni sala contiene qualcosa di straordinario che catturerà il vostro sguardo.

Arrivati all’ultimo piano, potrete ammirare la città di Trento dalla loggia veneziana. A questo punto, si può visitare il Refettorio, con lo splendido soffitto affrescato, e la Cantina, dove sono conservate ancora le botti in legno.

Il percorso di visita termina nei giardini del Castello, molto curati, e nelle celle dove furono imprigionati i martiri in attesa di essere giustiziati.

Può essere utile sapere che il giardino è liberamente visitabile anche da chi non possiede il biglietto d’ingresso al Castello (e il wi-fi è disponibile liberamente).

Visita al Castello del Buonconsiglio con i bambini
Visita al Castello del Buonconsiglio con i bambini

Quanto dura la visita al Castello del Buonconsiglio?

Il Castello è veramente grande e per visitare senza fretta sia gli interni che il giardino esterno e le celle, ci vogliono all’incirca un paio di ore.

Attività per bambini al Castello del Buonconsiglio

Periodicamente, vengono organizzate svariate attività per famiglie e laboratori creativi per bambini al fine di far conoscere il patrimonio culturale e trascorrere del tempo di qualità insieme. Per tutte le informazioni, potete dare un’occhiata al sito ufficiale.

Visita al Castello del Buonconsiglio con i bambini

Visita al Castello del Buonconsiglio: Torre Aquila

La Torre dell’Aquila ospita il cosiddetto Ciclo dei Mesi, affreschi rappresentanti la vita economica e sociale del Trentino (e non solo) degli anni compresi tra il 1300 e il 1400. Capolavoro del gotico internazionale, il Ciclo dei Mesi è un documento unico, arrivato a noi perfettamente conservato.

Se interessati a visitare la Torre Aquila, è necessario comunicarlo in anticipo in biglietteria in modo da acquistare il biglietto apposito.

Le visite partono ogni 45 minuti e sono riservate a 20 visitatori alla volta; nei momenti di maggiore affluenza, i posti si riempono in fretta quindi l’ideale sarebbe arrivare all’orario di apertura o prenotare i posti online.

orari torre aquila

Informazioni utili: passeggino e dove mangiare

Non si può entrare con il passeggino, vi verrà chiesto di lasciarlo all’ingresso.

All’interno del Castello è vietato mangiare, per chi avesse un languorino o per un caffè, è presente un bar tra la biglietteria e le scale d’ingresso.

Dove parcheggiare vicino al Castello del Buonconsiglio

Il Castello non possiede un parcheggio dedicato quindi dovrete cercarlo nei dintorni. Noi, ad esempio, l’abbiamo trovato in Via Manzoni, nelle strisce blu. Un’alternativa potrebbe essere l’Autosilo Buonconsiglio, in Via Petrarca, dove si può pagare anche con il telepass.

Continua a leggere:

1. 5 cose da vedere a Trento con i bambini

2. Castel Thun

3. Museo dell’Ape

Potrebbe anche interessarti....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social