Logo Bimbe in Viaggio

Bimbe in Viaggio

Blog di viaggi per Famiglie

Cosa vedere a Verona in un giorno: itinerario e mappa

ADV

Tabella dei Contenuti

Verona è una città perfetta da visitare a piedi in un giorno poichè il centro è pedonale e le attrazioni sono situate a breve distanza l’una dall’altra.

Dichiarata patrimonio Unesco per le peculiarità urbanistiche e per il suo patrimonio artistico e culturale, Verona è conosciuta nel mondo sopratutto per l’Arena e per la casa di Giulietta.

A Verona siamo stati più volte, sia in coppia che con le bambine e, personalmente, non mi annoia mai.

Andiamo quindi alla scoperta di Verona con l’itinerario e la descrizione delle attrazioni più importanti.

arena verona

Cosa vedere a Verona in un giorno

Il nostro itinerario di Verona a piedi, inizia in piazza Bra e si snoda tra i monumenti più importanti per circa 3 chilometri.

Piazza Bra e l’Arena

piazza bra
Cosa vedere a Verona in un giorno

Piazza Bra è la piazza più grande di Verona che ospita un parco pubblico, svariati edifici d’interesse come il Municipio, il Palazzo della Gran Guardia, e la famosa Arena, uno dei simboli della città.

L’Arena di Verona è un anfiteatro romano del I sec a.C. che, originariamente, poteva ospitare fino a 30.000 posti.

Grazie ai diversi restauri eseguiti fin dal Cinquecento, l’Arena è uno dei monumenti arrivati a noi con il miglior grado di conservazione.

Utilizzata per vari eventi e concerti, l’Arena di Verona è visitabile internamente previo acquisto del biglietto.

Via Mazzini

Una volta usciti dall’Arena di Verona, fate una piccola deviazione verso il famoso Ponte di Castelvecchio (o Ponte Scaligero) a tre arcate, lungo 120 metri.

Cosa vedere a Verona in un giorno

Da qui, proseguite sul lungofiume fino all’altezza del Ponte della Vittoria, dove potrete rientrare verso il centro attraverso la Porta Borsari, un tempo principale accesso alla città e oggi uno degli ingressi al centro storico.

Raggiungete Via Mazzini, la strada dello shopping, sulla quale si affaccia un altro simbolo della città di Verona: la Casa di Giulietta!

via mazzini
via mazzini

Cosa vedere a Verona in un giorno: Casa di Giulietta

Per visitare la Casa di Giulietta e salire sul celebre balcone, è necessario dotarsi del biglietto.

Le code per accedere al cortile, sono lunghissime perciò consigliamo di prenotare la visita in anticipo.

Potrebbe essere utile acquistare la VeronaCard che consente di usare gratuitamente i mezzi pubblici della città e di accedere a svariati monumenti, tra cui appunto il famoso balcone.

Per informazioni, clicca qui.

Cosa fare a Verona: Piazza delle Erbe

torre lamberti
Torre dei Lamberti

Dalla Casa di Giulietta, in pochi passi si arriva a piazza delle Erbe, una bellissima piazza brulicante di vita, dalla curiosa forma rettangolare (nel passato, era il Foro Romano).

Su piazza delle Erbe si affacciano numerosi palazzi di rilievo quali l’antico Palazzo del Comune, Case Mazzanti, Casa dei Giudici, Palazzo Maffei e Casa dei Mercanti, sede della Banca Popolare di Verona.

casa mazzanti
Casa Mazzanti
palazzo maffei
Palazzo Maffei
Cosa vedere a Verona in un giorno
Casa dei Mercanti

Sulla piazza svetta poi per ben 84 metri, Torre dei Lamberti il cui accesso all’interno richiede l’acquisto del biglietto.

La terrazza panoramica può essere raggiunta a piedi, percorrendo 386 gradini, oppure con un comodo ascensore.

Piazza dei Signori

Cosa vedere a Verona in un giorno
Arco della Costa
dante
Piazza dei Signori

Da piazza delle erbe, infilatevi sotto l’Arco della Costa che conduce a piazza dei Signori, conosciuta anche come Piazza Dante in quanto ospita la statua del Sommo Poeta.

Proseguite ancora fino ad arrivare alle Arche Scaligere, un complesso funerario che ospita le tombe gotiche dei membri più importanti della famiglia Della Scala.

arche scaligere
Arche Scaligere

Cosa vedere a Verona in un giorno: Cattedrale di Verona

Per arrivare alla Cattedrale di Verona, passate davanti alla basilica di Santa Anastasia, gioiello d’arte gotica e chiesa più grande di Verona.

santa anastasia

La Cattedrale di Verona fa parte di un grande complesso architettonico che comprende il Palazzo del Vescovado, il Chiostro dei Canonici, il Battistero di San Giovanni in Fonte, la Biblioteca Capitolare e la Chiesa di Sant’Elena.

Il Duomo è aperto con il seguente orario: lun-ven 10:00-17:00; sabato 11:00-15:30; dom e festivi 13:30-17:30.

duomo

La visita al complesso del Duomo è a pagamento. Se possedete la VeronaCard, l’ingresso è incluso. Informazioni complete, QUI.

Verona con bambini

Verona si presta benissimo alla visita con bambini in quanto il centro è pianeggiante e, come detto, le attrazioni più importanti sono tutte vicine tra loro.

Se viaggiate con bambini, è d’obbligo tenersi un paio di ore per visitare il Museo dei Bambini di Verona, che dista poco più di un chilometro dal centro storico.

Il Children’s Museum è un museo interattivo all’interno del quale i bambini da 0 a 12 anni possono – e devono – toccare, giocare e sperimentare. Ne parlo QUI.

Se cercate invece un parco giochi dove far svagare un’oretta i più piccoli, dovete andare ai Giardini Alessandro Canestrari.

Sempre molto carino da fare con i bambini, o se si vuole ammirare la città dall’alto, comodamente seduti, è il tour Hop-On Hop-Off offerto da GetYourGuide.

Come arrivare a Verona

  • Per chi arriva in macchina, l’uscita autostradale più vicina per la visita del centro storico della città, è Verona Sud. Da qui, imboccando via del Lavoro si arriva, in breve, in piazza Bra, la piazza dell’Arena. Proprio qui, potrete trovare il Parcheggio Saba Arena (3,00€ l’ora).
  • Se arrivate a Verona in camper, a Porta Palio si trova un’area sosta con carico e scarico (10,00€ 24 ore).
  • Per chi arriva in aereo, l’aeroporto di Verona Valerio Catullo dista 12 chilometri dal centro. Dall’aeroporto, potete prendere un bus navetta che conduce a Porta Nuova in 20 minuti. Se prevedete di fare un giro nei dintorni, potrebbe essere utile noleggiare la macchina.

Dove dormire a Verona

Corte Realdi Suites Piazza Erbe – Meraviglioso appartamento, provvisto di tutto, nel centro storico di Verona. Parcheggio privato disponibile in zona al costo di €35,00 al giorno e culla 0-2 anni fornita gratuitamente – Prenota qui.

Cosa fare nei dintorni di Verona

Verona dista una mezz’oretta di auto dal Lago di Garda che offre diverse possibilità di svago.

Alcune di queste sono Gardaland e il meraviglioso, ma meno conosciuto, Parco Natura Viva.

Ma anche graziose cittadine affacciate sulle sponde del lago come Sirmione e Peschiera e, a breve distanza, il Parco Giardino Sigurtà.

Hai bisogno di un’assicurazione di viaggio? Come lettore di BimbeinViaggio, hai diritto a uno sconto del 10%.

Heymondo recensioni  e codice sconto 10 %

Seguici sui nostri social