Logo Bimbe in Viaggio

Bimbe in Viaggio

Blog di viaggi per Famiglie

Rifugio Walter Bonatti (Val Ferret)

ADV

Tabella dei Contenuti

Bellissima escursione nella Val Ferret che in circa 1.30h (con i bambini, un po’ meno senza), arriva al Rifugio Bonatti dove godere del fantastico panorama e dove rifocillarsi ai tavoli esterni.

Per il ritorno, si può percorrere a ritroso il sentiero dell’andata oppure proseguire su un altro sentiero compiendo in tal modo un percorso ad anello (spiegazione nel dettaglio più avanti).

Rifugio Walter Bonatti (Val Ferret): specifiche tecniche

Rifugio Walter Bonatti
Veduta sul Rifugio Bonatti

Specifiche Tecniche

  • Segnavia: 28A
  • Partenza: Lavachey, località La Remisa (1640)
  • Arrivo: Rifugio Bonatti (2025 m)
  • Dislivello: 385 m
  • Lunghezza: 3000 m
  • Durata: 1h/1.30h per la salita

Come arrivare e dove posteggiare

Per arrivare a Courmayeur bisogna prendere l’autostrada A5: all’uscita bisogna seguire le indicazioni per la Val Ferret e poi per la località di Lavachey.

Una volta esauriti i posti auto disponibili, la valle viene chiusa al traffico. In questo caso bisogna posteggiare la macchina poco prima di entrare in località Lavachey e aspettare la navetta gratuita oppure proseguire a piedi sulla strada asfaltata fino all’arrivo del segnavia (contate un 10/15 minuti di cammino).

Non preoccupatevi nel caso perchè sono presenti dei posteggiatori che vi indicheranno cosa fare.

Rifugio Walter Bonatti: descrizione del percorso

Per raggiungere il rifugio Bonatti, il sentiero consigliato è quello indicato dal segnavia 28A. Posteggiata la macchina a Lavachey, il sentiero parte oltre il ponticello in legno, sulla destra. Troverete il cartello con l’indicazione per il rifugio.

Il primo tratto è in salita nel bosco, prosegue poi sui verdi pascoli e diventa molto panoramico. Il sentiero è agevole, non presenta particolari difficoltà. Sempre leggermente in salita, costeggia dei vecchi casolari e un torrente e poi scende al rifugio. Qui potrete accomodarvi ai tavoli ordinando una minestra o un tagliere di salumi e formaggi.

Per il ritorno si può o ripercorrere il sentiero panoramico dell’andata oppure proseguire sul sentiero che scende dal rifugio, ripido e piu’ breve, il quale in circa tre quarti d’ora vi riporterà alla macchina. ATTENZIONE se avete bimbi piccoli perchè è veramente molto ripido e può essere scivoloso.

Camminando verso il Rifugio walter Bonatti
Escursione al Rifugio Bonatti
Rifugio Walter Bonatti
Rifugio Walter Bonatti
Mucche al pascolo Rifugio walter Bonatti
Mucche al pascolo
Rifugio Walter Bonatti
Foto ricordo al Rifugio

Cosa fare nei dintorni

A Courmayeur è presente un bellissimo parco giochi dove far svagare i bambini. Si trova all’interno del Parco Bollino, al centro di Courmayeur: è un bel posto dove, oltre ai giochi, si possono fare passeggiate nella natura con scorci affascinanti sul Monte Bianco. Sono presenti tavoli con panchine, fontanelle e bagni pubblici.

Indirizzo: Parco Bollino V.le Monte Bianco, 11013 Courmayeur AO.

Potrebbe interessarti anche Escursione a Gressan in mezzo a frutteti e vigneti.

Seguici sui nostri social