Logo Bimbe in Viaggio

Bimbe in Viaggio

Blog di viaggi per Famiglie

Alla scoperta della Provenza toscana: i campi di lavanda di Santa Luce

Tabella dei Contenuti

È veramente una piccola Provenza la zona di Santa Luce, dove tutti gli anni fiorisce la lavanda che tinge di viola il paesaggio circostante e inebria con il suo profumo.

Non ci troviamo in Francia bensì in Toscana, nella zona delle Colline Pisane, a circa 40 chilometri a sud di Pisa.

I campi di lavanda di Santa Luce erano, in origine, campi di grano che sono stati riconvertiti nel 2017 per coltivare la lavanda e altre piante officinali aromatiche, con metodo biologico e biodinamico. 

Attraversare i campi di lavanda, tra il profumo e il ronzio delle api, regala una sensazione di serenità che non può essere descritta, deve essere provata almeno una volta nella vita.

Andiamo alla scoperta dei campi di Lavanda di Santa Luce con tutte le informazioni utili per assistere alla fioritura nei giorni del “Lavanda Festival.

 lavanda

Quando fiorisce la lavanda di Santa Luce?

La lavanda di Santa Luce fiorisce tra l’inizio di giugno e la fine di luglio.

Da tenere in considerazione le condizioni meteorologiche che possono anticipare, o viceversa, posticiparne la fioritura.

Dove vedere la lavanda a Santa Luce?

La fioritura della lavanda può essere ammirata sulla Strada Provinciale delle Colline che collega Orciano Pisano a Santa Luce.

Si trovano diversi campi, con ingresso a pagamento. Di seguito trovate la mappa con la posizione dei campi di lavanda più belli.

lavanda
campi di lavanda orciano pisano

Mappa dei campi di Lavanda di Santa Luce

I campi si trovano a Pieve di Santa Luce: uno lungo la strada provinciale e l’altro all’incrocio del paese di Pieve di Santa Luce.

Lavanda Festival 2024

Il Festival della Lavanda 2024 va in scena dal 7 giugno al 14 luglio 2024.

Questo, è il periodo di maggior fioritura delle piante di lavanda nella zona di Santa Luce.

Al termine della fioritura, le coltivazioni verranno destinate alla distillazione dell’olio essenziale di lavanda.

Come funziona la visita

L’ingresso ai campi è a pagamento (biglietto unico per entrambi i campi). La visita è libera e non necessita di prenotazione.

All’interno, si trovano panchine, installazioni a forma di cuore, e altalene, per divertire e coinvolgere nella visita sia grandi che piccini.

Per chi volesse approfondire la tematica, sono previste visite guidate, laboratori esperienziali, e workshop culturali.

E ancora, apericena tra i filari della lavanda, osservazioni astronomiche, concorsi di pittura, concerti musicali e molto altro.

L’ingresso ai campi, non è adatto ai passeggini.

Durante le ore centrali della giornata, nei campi di lavanda può fare veramente molto caldo.

Il consiglio, quindi, è quello di preferire il primo mattino o il tardo pomeriggio per organizzare la visita.

Potrebbe essere utili un cappellino per i bimbi più piccoli e la crema solare, oltre a una buona scorta di acqua.

campi di lavanda Santa Luce
pieve di Santa Luce
colline pisane orcianesi
Le dolci colline di Orciano Pisano

Informazioni utili

Orari

I campi di lavanda sono aperti al pubblico con orario 9:00-13:00 / 16:00-20:00 (giorni feriali).

Al sabato e alla domenica, con orario continuato 8:00-20:00.

Tariffe

Ingresso semplice 4,00€.

Ingresso premium – 12,00€.

L’ingresso è gratuito per disabili e accompagnatori, e bambini fino ai 12 anni di età.

Per info e prenotazioni: mail – [email protected]  / telefono – 050662907.

Dove parcheggiare

Nei pressi dei campi di Lavanda, è presente un grande piazzale dove lasciare gratuitamente la macchina.

Tra un campo e l’altro, è necessario spostarsi in auto.

campi di lavanda Santa Luce

La lavanda dei Colli Pisani

Tutti i campi all’interno dei Colli Pisani, non nascono come attrazione turistica, bensì con lo scopo di ricavare l’olio essenziale di lavanda, a fine fioritura.

Questo comporta dedizione, conoscenza e attenzione ai dettagli, che solo i coltivatori che producono un olio essenziale di qualità, hanno.

Chi avesse la curiosità di conoscere il procedimento per ricavare l’olio essenziale di lavanda, e anche chi volesse supportare il lavoro dei coltivatori dei Campi Pisani, può partecipare alla visita guidata all’interno dei campi, tenuta dall’azienda Flora.

Dove dormire a Santa Luce

la gozzetta
Credit by Booking

Locanda La Gozzetta – Meraviglioso agriturismo a conduzione familiare, con piscina e ristorante interno.

I bambini fino ai 6 anni di età alloggiano gratis.

Parcheggio e ottima colazione inclusi nella tariffa – Clicca qui.

Campi di lavanda di Santa Luce: conclusioni

Bellissima esperienza quella nei campi di lavanda di Santa Luce dove potersi rigenerare con passeggiate tra i colori, i profumi inebrianti della lavanda, e i dolci rilievi delle Colline Pisane.

Hai bisogno di un’assicurazione di viaggio? Come lettore di BimbeinViaggio, hai diritto a uno sconto del 10%.

Heymondo recensioni  e codice sconto 10 %

Continua a leggere:

1. Lavandeto di Assisi

2. Crete Senesi

3. Festa dei Limoni a Mentone

4. Relax al Park Albatros in Toscana

Seguici sui nostri social