Logo Bimbe in Viaggio

Bimbe in Viaggio

Blog di viaggi per Famiglie

Scopriamo le più belle fioriture in Italia: quando e dove ammirarle

ADV

Tabella dei Contenuti

Primavera, stagione in cui la natura si risveglia.

Gli alberi fioriscono e i prati diventano una tavolozza di colori.

La fioritura primaverile è uno spettacolo meraviglioso che apre il cuore e che trasmette un senso di gioia e di ottimismo.

Sono tante le occasioni per stare nella natura, ma solo in alcuni luoghi si possono ammirare fioriture particolari che lasciano a bocca aperta!

Scopriamo insieme quando e dove vedere le più belle fioriture in Italia.

Scopriamo le più belle fioriture in Italia: quando e dove ammirarle

Lenticchie a Castelluccio di Norcia

castelluccio

Tra fine giugno e inizio luglio, la zona di Pian Grande e Pian Perduto a Castelluccio di Norcia, si colora a tal punto da sembrare un arcobaleno.

I responsabili di questa tavolozza di colori sono i fiori blu delle lenticchie ma anche narcisi, papaveri, genzianelle, senape selvatica, fiordalisi, e altre erbe spontanee.

Quella delle lenticchie, è veramente una delle fioriture più particolari, da ammirare almeno una volta nella vita.

▶ Per avere più informazioni, puoi leggere questo articolo.

Rododendri nel Parco della Burcina

burcina

Quello della Burcina, è un parco ad accesso libero e gratuito, che si estende su ben 57 ettari.

Si trova nei dintorni di Biella e ospita un’enorme varietà di specie naturali tra cui i rododendri (famosa la cosiddetta conca dei rododendri), che fioriscono tra fine maggio e inizio giugno.

La conca dei rododendri consiste in una variopinta cascata di questi meravigliosi fiori che presentano sfumature di colore diverse tra loro. Veramente scenografico.

All’interno del Parco della Burcina, si trovano poi molte altre specie tra cui rose, liriodendri, ortensie, aceri, sequoie, abeti, cipressi, etc. Vai all’articolo completo

Le più belle fioriture in Italia: la lavanda

lavandeto assisi

Anche in Italia, e non solo in Provenza, si possono trovare dei bei campi di lavanda! Dove?

  • A Sale San Giovanni, piccolo borgo in provincia di Cuneo, in Piemonte
  • Al Lavandeto di Assisi, in Umbria – Vai all’articolo
  • A Pieve di Santa Luce, in toscana – Vai all’articolo

La fioritura dei Narcisi

pian della cavalla

Ci spostiamo all’interno del Parco dell’Antola, e più precisamente a Pian della Cavalla dove, nel mese di maggio, va in scena una fioritura molto particolare: quella del Narcissus poeticus.

Il narciso è una specie protetta e Pian della Cavalla è ormai uno dei pochi luoghi della Liguria dove si ha una fioritura così estesa. Vai all’articolo completo

Girasoli in Val D’Orcia e in Umbria

le più belle fioriture d'italia

Due delle regioni italiane più note per i loro campi di girasoli, sono la Toscana e l’Umbria.

Nei mesi più caldi (indicativamente dalla fine di giugno ad agosto), questi campi si trasformano in un mare dorato, uno spettacolo pittoresco e anche un po’ romantico.

Di seguito potete trovare le indicazioni per ammirare alcuni meravigliosi campi di girasole:

  • Massa Marittima: seguendo la strada che da Colle Val d’Elsa porta alle spiagge di Punta Ala e Castiglione della Pescaia;
  • percorrendo la SP31, in direzione Lorenzana;
  • nei dintorni di Asciano;
  • da Marsciano a Villanova e Fratta Todina, seguendo la SR397;
  • nei dintorni de Il Lavandeto, tanti campi con lo sfondo di Assisi.

Rose nei Parchi di Nervi

parchi di nervi

Nervi è un quartiere di Genova, caratterizzato da un pittoresco porticciolo, da una suggestiva passeggiata a mare, e da meravigliosi parchi dove fare due passi o rilassarsi sui prati.

Proprio all’interno dei 92.000 mq dei Parchi di Nervi, si trova l’affascinante roseto costituito da svariate specie (in origine, ne ospitava oltre 800).

I parchi sono aperti dalle 8 del mattino fino all’orario del tramonto, e sono ad accesso gratuito.

Per ammirare la fioritura delle rose, occorre andare in primavera inoltrata. Vai all’articolo completo.

Tulipani a Villa Taranto e nel Parco Sigurtà

tulipani

L’Olanda è la patria dei tulipani, ma anche qui in Italia si possono trovare meravigliose fioriture di questa specie bulbosa.

I giardini italiani che ospitano, in primavera, i tulipani sono:

  • Giardino di Villa Taranto a Verbania, sul Lago Maggiore che ospita 70 varietà, per un totale di 80.000 tulipani. Famoso è proprio il suo labirinto di tulipani in cui ci si può immergere durante la Festa delle Bulbose, nel mese di aprile;
  • Parco Sigurtà a Valleggio sul Mincio in provincia di Verona che ospita Tulipanissima. Per avere più informazioni, puoi leggere questo articolo.

Le più belle fioriture in Italia: la fioritura dei ciliegi

Vignola, in provincia di Modena, è la patria indiscussa della ciliegia.

Il luogo migliore per ammirarne le fioriture, è la strada ciclopedonale che risale il Panaro (via dei Ciliegi).

A Torino, invece, occorre andare ai Giardini della Venaria Reale, all’incirca tra la metà di marzo e la metà di aprile, per immergersi nell’atmosfera romantica dei ciliegi in fiore.

Le più belle fioriture d’Italia: I Glicini di Villa della Pergola

le più belle fioriture d'italia

Villa della Pergola è un’elegante residenza storica di fine Ottocento, situata nella località turistica di Alassio, sulla Riviera Ligure di Ponente.

La villa non è visitabile ma i suoi meravigliosi giardini si!

Il Parco ospita la più importante collezione italiana di glicini, con circa 40 varietà, e la più grande collezione di agapanti in Europa, con migliaia di esemplari di più di 500 differenti tipologie.

I Giardini hanno vinto il premio Il Parco più bello d’Italia nel periodo 2020-2022.

Sono visitabili dal mese di marzo al mese di ottobre, solamente attraverso visite guidate da prenotare in anticipo (15,00€).

Se volete ammirare la fioritura dei glicini, dovete andare nei mesi di aprile/maggio.

Le più belle fioriture in Italia: fiori di Loto a Mantova

le più belle fioriture d'italia

Probabilmente non tutti sanno che Mantova è conosciuta anche come la Città dei Fiori di Loto.

Tra la fine di giugno e l’inizio di settembre nel Lago Superiore di Mantova compaiono, infatti, i meravigliosi fiori di loto, dalle tinte rosa e magenta.

Chi volesse immergersi totalmente nell’esperienza, può partecipare a un’escursione in barca organizzata dai Barcaioli del Mincio.

Un’occasione per vedere i fiori più da vicino e per imparare qualcosa sul territorio!

Hai bisogno di un’assicurazione di viaggio? Come lettore di BimbeinViaggio, hai diritto a uno sconto del 10%.

Heymondo-banner-sconto

Seguici sui nostri social