Logo Bimbe in Viaggio

Bimbe in Viaggio

Blog di viaggi per Famiglie

Mostnica Gorge: percorso e pranzo al rifugio

ADV

Tabella dei Contenuti

Abbiamo apprezzato tantissimo questa escursione nel parco nazionale del Triglav.

L’ intero percorso è lungo circa 12 km e ha un dislivello di circa 300 metri. Noi siamo arrivati fino al primo rifugio e poi siamo rientrati di corsa perchè si è messo a diluviare.

Informazioni utili per l’escursione al Mostnica Gorge

Si arriva con la macchina a Stara Fuzina. Il parcheggio migliore, da cui parte direttamente la passeggiata, è il numero 8.

Sia il posteggio (3 euro/h) che l’ingresso alle gole (3 euro sopra i 7 anni) nei mesi estivi sono a pagamento (gratuito dopo le 17).

E’ un percorso che si può fare tranquillamente con i bambini; magari se il bimbo è piccolo o non tanto abituato a camminare, si può percorrere il primo tratto e poi tornare indietro, ne varrebbe ugualmente la pena.

In alcuni punti può essere un pò scivoloso e sono necessari gli scarponcini da trekking.

Potrebbe interessarti Come vestirsi in montagna.

Non si può portare il passeggino.

Mostnica Gorge: percorso e pranzo al rifugio

Mappa Mostica Gorge
Mappa all’inizio del sentiero
Roccia che assomiglia ad un elefante
Roccia che assomiglia ad un elefante

Ad un centinaio di metri dall’inizio del sentiero (dove si posteggia la macchina), troverete il casottino dove pagare l’ingresso. Dal Ponte del Diavolo inizia il sentiero vero e proprio che costeggia le gole e conduce fino alle omonime cascate (prendete il sentiero a sinistra).

La prima parte del sentiero è nel sottobosco e segue il torrente Mostnica. L’acqua del torrente è cristallina e assume colori diversi a seconda della profondità. In molti punti si creano delle mini cascate che formano delle piccole piscine naturali.

Ad un certo punto arriverete ad una roccia che ricorda un piccolo elefantino! E’ una roccia scavata dall’acqua la cui forma ricorda appunto quella di un elefante.

Per darvi un’idea dei tempi, noi abbiamo impiegato circa mezz’oretta per arrivare in questo punto e da lì un’oretta per arrivare al primo rifugio dove ci siamo fermati per pranzo.

Ci si accomoda ai tavoli fuori e quando l’ordine è pronto ti chiamano e devi andare a prenderlo all’interno.

Abbiamo gustato delle ottime zuppe e una buonissima fetta di torta con i mirtilli.

Ci sono dei giochini per i bambini e una fontana con dell’acqua freschissima, ottima per riempire le borracce.

Come indicato all’inizio, ad un certo punto si è messo a tuonare fortissimo e siamo dovuti rientrati di corsa ma per chi volesse proseguire, da lì inizia la seconda parte del percorso nella Valle del Voje che passa tra le tipiche casette dei contadini e in circa 40 minuti arriva alla cascata Mostnica.

A questo punto ci vorrà un’altra ora e mezza (è un’indicazione di massima non avendolo noi percorso) per rientrare dalla macchina.

Rifugio Mostina Gorge
Pranzo al Rifugio

Conclusioni

È sicuramente uno dei percorsi più belli della zona, assolutamente da fare!

L’intero giro è abbastanza impegnativo se il bambino è piccolo ma non pericoloso. Se ha appena piovuto può diventare un pò scivoloso.

Nei dintorni

Bled

Velika Planina

Potrebbe anche interessarti....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social