Logo Bimbe in Viaggio

Bimbe in Viaggio

Blog di viaggi per Famiglie

Cosa vedere ad Atene: itinerario

Tabella dei Contenuti

Atene, capitale della Grecia, è una città moderna dove l’arte antica si mescola alle nuove architetture.

Ci sono molte attrazioni da visitare ad Atene e, di seguito, trovate un’ipotesi di itinerario che potrebbe essere utile per organizzare la vostra vacanza.

L’itinerario tocca i maggiori punti d’interesse della città, che possono essere visitati in 2/3 giorni.

Scopriamoli insieme!

Atene cosa vedere

Primo giorno

acropoli

L’itinerario del primo giorno, non può che partire dall’Acropoli, l’attrazione più famosa di Atene.

Non perdetevi il Partenone, i Propilei, l’Erecteo e il Tempio di Atena Nike.

Per evitare il caldo, se andate in estate, e le orde di turisti, la cosa migliore è arrivare all’orario di apertura. Vai all’articolo

Teatro di Erode Attico

erode attico

Dopo aver visitato l’Acropoli, potete dirigervi verso il Teatro di Erode Attico, uno dei più antichi teatri ancora in uso.

Ospita, infatti, diversi spettacoli e festival nel corso dell’anno.

Il Teatro di Erode Attico fu costruito nel 161 dall’omonimo console greco in memoria della moglie, l’aristocratica romana Regilla Aspasia, morta l’anno precedente.

Essendo ancora in uso, l’interno del teatro non è accessibile pertanto, per ammirare questo capolavoro di architettura teatrale, dovete posizionarsi nella parte superiore dell’Acropoli e dare un’occhiata al di sotto. Molto bello!

Atene cosa vedere: Antica Agorà

agorà

Dal Teatro di Erode Attico, imboccate via Adrianou per arrivare all’Antica Agorà, la seconda attrazione più importante della Grecia Classica.

L’Antica Agorà si sviluppa su un’area di 12 ettari, ai piedi dell’Acropoli.

Qui è stata decretata la condanna a morte del filosofo Socrate e, sempre qui, si è sviluppato il concetto di democrazia.

Si può visitare la Torre dei Venti, costruita nel I secolo a.C. da Andronico, astronomo siriano, grazie a importanti lavori di restauro, finanziati nel 1930 dalla famiglia Rockfeller.

Nel passato, la torre fu utilizzata come orologio pubblico solare e idraulico.

Orari Antica Agorà – Aperta tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00 in inverno, dalle 8:00 alle 19:00 in estate.

Biglietti4,00 euro. Esistono biglietti cumulativi con l’Acropoli Guarda qui.

Museo dell’Acropoli

Il Museo dell’Acropoli è il centro espositivo più famoso di Atene.

Raccoglie l’intero materiale trovato durante gli scavi e, all’interno, si potranno avere informazioni sulla storia dei vari ritrovamenti e sul territorio stesso.

Orari del Museo – Tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00.

Costo del biglietto – Intero €10,00 oppure ticket cumulativo Museo+Acropoli salta fila – clicca qui.

Cosa vedere ad Atene: Plaka e Monastiraki

monastiraki

Dopo questa immersione nella cultura, il consiglio è quello di dedicare il resto della giornata a passeggiare nelle principali strade commerciali di Atene, quali Monastiraki e Plaka che sono molto caratteristiche.

Potete percorrere via Ermou da piazza Monastiraki, fino a raggiungere Piazza Sintagma e il Parlamento Greco, e Adrianou che pullula di negozi di souvenir, nel lato est, e di ristoranti con vista sull’Acropoli, dal lato ovest.

A Plaka abbiamo trovato le taverne greche più belle.

atene

Non perdetevi poi una passeggiata ad Anafiotika, una piccola zona di Plaka situata sulla collina dell’Acropoli.

Anafiotika stata costruita nell’800 dagli artigiani dell’isola di Anafi, chiamati per restaurare il Palazzo Reale.

Anafiotika è veramente molto caratteristica!

È costituita da ripide stradine che si snodano tra le casette bianche e azzurre, colorate in estate da buganville.

anafiotika

Secondo giorno ad Atene

Tempio di Zeus Olimpio

atene cosa vedere

Il secondo giorno ad Atene, potrebbe iniziare al Tempio di Zeus Olimpio, se possibile di primissimo mattino, in quanto non ci sono alberi che offrono riparo dal sole.

Il Tempio di Zeus è il più grande Tempio della Grecia antica, situato tra l’Acropoli e piazza Syntagma.

Delle 104 colonne corinzie (alte ciascuna 17 metri e con un diametro di 1 metro e 70 cm), rimangono in piedi purtroppo solamente 15 esemplari.

Orari di apertura – Dalle 8:30 alle 15:00, dal lunedì al sabato.

Biglietti3,00 euro oppure biglietto cumulativo con l’Acropoli – Guarda qui.

Piazza Syntagma

syntagma

Dal Tempio di Zeus, potete percorrere a piedi 700 metri in direzione Piazza Syntagma, e assistere al cambio della guardia, che si realizza tutti i giorni a ogni ora.

Le guardie greche sono vestite con la particolare uniforme costituita da gonnellino e babbucce con i pon-pon, quindi è un’esperienza molto caratteristica!

Cosa vedere Atene: Museo Archeologico Nazionale

museo archeologico nazionale

Il Museo Archeologico Nazionale di Atene è il secondo museo più grande di Atene e uno dei più importanti al mondo.

Al suo interno troverete sculture e reperti che vanno dal Neolitico all’Età Classica.

Le attrazioni più interessanti da vedere sono la Testa di Zeus, il bronzo di Poseidone e le maschere d’oro tra cui la maschera funebre di Agamennone.

Dove mangiare vicino al Museo Archeologico Nazionale di Atene

Atitamos, a 500 metri dal Museo Archeologico Nazionale, è un ristorantino tipico con piatti greci tradizionali. Veramente squisito!

atene cosa vedere
cosa vedere atene
Info Museo Archeologico Nazionale

Come arrivare – Metro linea 1, fermata Victoria.

Orari di apertura – Tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00, chiuso il 25-26 Dicembre, il 1 Gennaio, il 25 Marzo, la Domenica di Pasqua ortodossa e il 1 Maggio.

Costo del biglietto – 15,00 euro – Per il biglietto salta fila, clicca qui.

Collina del Licabetto

licabetto

Il secondo giorno ad Atene, potrebbe concludersi godendo di un bellissimo tramonto dalla Collina del Licabetto, dalla quale si ha una delle migliori viste sulla città di Atene.

Potrete salire a piedi, percorrendo un sentiero ripido, o con la funivia da Kolonaki.

In cima, troverete la piccola cappella di Ágios Giórgios, un caffè e un ristorante.

Cosa vedere ad Atene in 3 giorni

kerameikos

Se disponete di 3 giorni per visitare Atene, potreste aggiungere il Kerameikos ovvero la Necropoli di Ceramico.

Kerameikos è uno dei più importanti siti archeologici di Atene e si trova nella zona nord-ovest di Atene, nel quartiere del Ceramico.

Il nome deriva dalla presenza dei numerosi laboratori di vasai che lavoravano la ceramica (keramos).

È stato il primo cimitero della capitale greca.

All’interno del sito archeologico, è possibile osservare il toro di Dioniso di Kollytos e una riproduzione della Stele di Dexileos.

Anche questo sito archeologico rimane in pieno sole perciò in estate, se possibile, programmate la visita all’apertura.

Indirizzo – Ermou 148. Dal centro di Atene, si raggiunge con il bus n 21.

Orario di apertura – Tutti i giorni dalle 8:00 alle 17:00.

Biglietti – 8,00 euro. Esiste il biglietto cumulativo con l’Acropoli – Guarda qui.

Atene in 3 giorni: Capo Sounion

capo sounion

Capo Sounion sorge a circa un’ora da Atene ed è un promontorio su cui svetta il tempio dedicato a Poseidone.

Ai suoi piedi, si trova una baia con acqua turchese del Mar Egeo, e sabbia dorata. 

Gli scavi archeologici riportarono alla luce nel 1906 la magnificenza di questo tempio.

Le 18 colonne rimaste, sono realizzate in marmo e l’ordine dei capitelli è quello dorico.

Il panorama che si apprezza dal promontorio è da mozzare il fiato! Molto suggestivo anche al tramonto.

Il prezzo del biglietto è di 10,00 euro adulto, gratis per gli under 18.

Per arrivare a Capo Sounion, si può noleggiare una macchina oppure partecipare a un tour di GetYourGuide che prevede il servizio di pick-up dall’hotel, il tour guidato del Tempio di Poseidone, e giro libero con possibilità di fare il bagno nella bella stagione. Clicca sui banner👇

Per il noleggio auto, invece, puoi confrontare le offerte proposte dalle agenzie di noleggio e risparmiare il 70% prenotando la macchina sul portale DiscoverCars.

Con la macchina, si possono programmare escursioni in località più distanti come Delfi e le Meteore.

Hai bisogno di un’assicurazione di viaggio? Come lettore di BimbeinViaggio, hai diritto a uno sconto del 10%!

Banner Polizza Heymondo

Seguici sui nostri social